Account
Please wait, authorizing ...
×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 69

«Lo sguardo animale»: Cristina Alziati

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

La poetessa Cristana Alziati, settimo ospite della rassegna "Lo sguardo animale. La coscienza perturbante dell'altro da sé nel lavoro del poeta", dialoga con il pubblico e con gli studenti

 

 
Un piccolo gatto è comparso, stamane
nell'orto, dall'aria vecchia invero,
malconcio e storto – pena portando,
fra salvie e rosmarino, della fame
delle fughe delle lotte. Con occhi
osservavo, nell'alba, della notte
– di una cieca pietà, sorda
ai rintocchi. Andava quello intanto.
Usciva dalle aiuole e dal mio sguardo smorto.

Da Cristina Alziati, Come non piangenti, Marcos y Marcos, Milano, 2011

 

 

Nell’ambito del ciclo di incontri Lo sguardo animale. La coscienza perturbante dell’altro da sé nel lavoro del poeta, organizzato (parte del progetto d’istituto per l’animazione culturale «Gli immediati dintorni»), il prossimo incontro sarà con

la poetessa

Cristina Alziati

lunedì 6 maggio 2013 ore 18.00

Aula Magna del Liceo cantonale di Lugano 1

Viale Carlo Cattaneo 4 - Lugano

L’autrice sarà presentata da Fabio Pusterla.

 

Il giorno seguente, dalle ore 10.05 alle 11.40,
la poetessa incontrerà le classi 1A, 2A, 3A, 3D e 4A.

 

Note bio-bibliografiche

Cristina Alziati (1963): milanese d'origine, di formazione filosofica, vive da tempo a Berlino, dove si occupa di traduzioni dal tedesco e dallo spagnolo. L'esordio poetico risale al 1992, con una silloge presentata da Franco Fortini, tra i primi suoi convinti estimatori. Seguono pubblicazioni su rivista e in ciclostile, che conducono alla sua prima raccolta, il volume A compimento (Manni, 2005), con cui vince il premio Pier Paolo Pasolini. Poi, un lungo silenzio poetico, rotto nel 2011 dalla raccolta Come non piangenti (Marcos y Marcos), che ottiene subito un eccezionale successo di pubblico e di critica e numerosi riconoscimenti.

In allegato è possibile scaricare la presentazione e il calendario dell’intero ciclo di incontri, nonché una piccola antologia di poesie di Cristina Alziati.

Letto 2431 volte

IL LICEO CANTONALE DI LUGANO 1

Il Liceo cantonale di Lugano 1 è nato come unico liceo del Canton Ticino nell'anno scolastico 1852-1853.  Nei suoi primi anni di vita il liceo contava dai 20 ai 30 studenti. Attualmente nel Canton Ticino esistono 6 istituti di studi superiori. 
Oggi, il solo Liceo cantonale di Lugano 1 conta 50 classi e più di mille studenti.


Indirizzo

Liceo cantonale di Lugano 1
Viale Carlo Cattaneo 4
6900 Lugano
tel. +4191 815 47 11
www.liceolugano.ch

© 2020 LICEO CANTONALE DI LUGANO 1
VIALE CARLO CATTANEO 4 - 6900 LUGANO