Stampa questa pagina

Incontro con la poetessa Vivian Lamarque

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Martedì 10 marzo 2015, la poetessa Vivian Lamarque, secondo ospite della rassegna "La voce nel tempo", dialoga con il pubblico.

 

Incontro con la poetessa

 

Vivian Lamarque

 

martedì 10 marzo 2015

ore 18.00

 

Aula Magna del Liceo cantonale di Lugano 1 

Viale Carlo Cattaneo 4

Lugano

 

Il giorno successivo, mercoledì 11 marzo, dalle 10.05 alle 11.40, sempre in Aula magna, la poetessa incontrerà le classi 1A, 2A, 3A, 4A e 3C.

L’autrice sarà presentata da Fabio Pusterla.

 

Vivian Lamarque, scrittrice e poetessa, è nata a Tesero (Trento) nel 1946, ma dall’età di nove mesi vive a Milano. Ha lavorato come insegnante e tradotto Valéry, Baudelaire, Prévert, La Fontaine, Céline, Grimm e Wilde. La sua attività artistica è assai poliedrica: la sua prima raccolta poetica, Teresino (Società di poesia&Guanda 1981), ha vinto il Premio Viareggio Opera Prima. Ha pubblicato poi Il Signore d’oro (Crocetti 1986), Poesie dando del Lei (Garzanti 1989) e Il Signore degli spaventati (Pegaso 1992). Del 2002 è la raccolta antologica Poesie. 1972-2002 (Mondadori). Ha quindi pubblicato Poesie di ghiaccio (Einaudi Ragazzi 2004), Poesie per un gatto (Mondadori 2007), Poesie della notte (Rizzoli 2009) e La Gentilèssa (Stampa 2009). È autrice di 15 libri di fiabe e ha vinto il Premio Rodari (1997), il Premio Andersen (2000) e il Premio Giuseppe Tirinnanzi (2014) per l’insieme dell’opera.

 


In allegato è possibile scaricare la piccola antologia poetica che costituirà un punto di partenza per il dialogo tra ivian Lamarque e il pubblico.

Letto 2089 volte